Lampade da esterno (terrazzi, loggiati, giardini, vialetti)

Le lampade da esterno per aree come terrazzi, loggiati, giardini e vialetti, sono piuttosto particolari: la scelta delle lampade adibite a questa funzione è strettamente correlata al tipo di area da illuminare e all’utilizzo che si vuole fare della stessa.
Al fine di ottenere una buona illuminazione, è bene che le lampade da esterno posseggano determinate caratteristiche: andiamo a vedere quali sono e i vantaggi che esse comportano.lampade da esterno
Supponiamo di dover procedere all’illuminazione di un terrazzo o di un loggiato.
Quando ci troviamo di fronte alla scelta del tipo di lampada, assicuriamoci che essa non produca una illuminazione eccessivamente intensa, in quanto recherebbe disturbo ai vicini, oltre ad intaccare la privacy degli abitanti della casa, le cui attività potrebbero essere esposte agli occhi indiscreti di vicini e passanti.
Pertanto si dovrebbe avere un tipo di illuminazione di minore intensità, anche per evitare fastidi e danni alla vista.

Se cerchi delle lampade da esterno, ti consiglio di acquistarle da:
Cristalensi, vendita lampade da estrno moderne

Un ulteriore aspetto da tenere in considerazione è il fatto che la luce delle lampade da esterno in questione dovrebbe essere diffusa, non diretta. La luce diretta e quella diffusa hanno caratteristiche diverse e meritano una diversa considerazione nella progettazione degli ambienti interni. La luce si dice diretta quando le lampade proiettano quest’ultima direttamente nella stanza e sulle superfici, o comunque su determinati spazi e zone da illuminare; è definita invece diffusa se è proiettata dalla fonte esclusivamente sulla parete o sul soffitto che la riflettono a loro volta nell’area in questione. Il più delle volte, si propende a ritenere più adeguata, in questo ambito, la scelta di lampade da esterno di tipo diffuso: in questo modo non risulta sgradevolmente abbagliante, e la sua luce è proiettata dalla fonte esclusivamente sulla parete o sul soffitto che la riflettono a loro volta nella stanza.
Sono ideali, in questo senso, le lampade da parete schermate, le quali tendono a non disturbare gli occhi, ma lasciano che la luce venga proiettata sui piani verticali , dando vita ad una piacevole luminosità.
Si può tranquillamente optare anche per le luci da esterno localizzate. Esse illuminano in maniera estremamente omogenea il piano orizzontale del pavimento, consentendo così una maggior possibilità di distinguere i confini del terrazzo e le eventuali sporgenze.
In maniera minore, vanno anche illuminati piani orizzontali indirizzati alle attività più disparate. Ci riferiamo, in particolar modo, ad oggetti come barbecue, tavoli, sedie, piani di lavoro, ed ulteriori utensili di tale genere.
lampade da esterno moderne

ARTICOLI CORRELATI
- Illuminazione del giardino
- Lampadari moderni: 5 proposte
- L’innovazione: illuminare con i led