Quando solidità e fragilità s’incontrano in una porta

L’eleganza del vetro affascinato gli esseri umani da tempo immemorabile. Essa simboleggia la luminosità, purezza e prestigio. Mescolare legno e vetro è un mestiere che da secoli affascina gli addetti ai lavori e non, una pratica molto usata anche nel decoupage.
Che sia a battente o scorrevole una porta per interni in legno e vetro merita una collocazione speciale.
porta in legno e vetroIn un interno originale, è d’obbligo osare, scegliendo una porta di legno e vetro che vi permetterà di chiudere una stanza, consentendo alla luce di entrare in un’altra stanza, per esempio.
Questa soluzione, dunque, applica la possibilità di illuminare con la luce naturale una camera interna senza dover lasciare la porta aperta tra le due camere.
Tuttavia, si vuole un po’ di privacy, nessun problema, poiché vi è una vasta gamma di modelli con vetri verticali o orizzontali ad esempio, è facile trovare la soluzione ideale alle proprie esigenze.
Può succedere che lo spazio a disposizione necessiti di trovare trucchi per risparmiare spazio, o, per creare l’illusione dello stesso, quindi la soluzione è scegliere la porta scorrevole che può essere realizzato in legno e vetro creando l’effetto ampiezza.
Ovviamente occorre tenere presente anche il tipo di legno che si sceglie, esso deve adattarsi assolutamente al mobilio, poiché l’arricchimento in vetro potrebbe creare un contrasto stridente.
Lo stesso discorso vale per l’inserto in vetro, può essere semplice e minimal oppure serigrafato, a secondo dei gusti dipinto a colori.
Tutto dipende dalla fantasia di chi sta creando l’ambiente. Le porte interne in legno e vetro di porteefinestreonline sono realizzate con pannelli di legno massello tipo rovere naturale. Troverete, inoltre, diversi modelli di porte in legno massello per interni; queste porte sono pronte per essere installata in quanto saranno già perforate secondo le vostre indicazioni.